P!nkinside - 'Cause we are all P!nkinside: #154 Giusto 2 parole al volo

18 febbraio 2009

#154 Giusto 2 parole al volo

Ieri sera sono tornato a casa e ho trovato Marco Carta che mi faceva capolino dal televisore, ho collegato il cervello e mi sono reso conto che Sanremo era iniziato senza aspettarmi. Scopro poi che Mediaset lo ha messo al culo alla Rai con il Grande Fratello che si intrufola dentro Striscia la notizia con un teatrino trash alquanto deprimente (e con una scusa ancora più deprimente di un incendio molto poco credibile). Intanto Mina canta indisturbata Nessun Dorma e appena arriva il video su youtube me lo pappo in un sol boccone. Mi gusto il monologo di Benigni: trenta minuti di chiacchiere per la modica cifra di 350mila euro più relativi diritti Rai. Trenta minuti di cui venti a parlare di Berlusconi e gli altri dieci per portare il De profundis di Oscar Wilde nelle case degli italiani. Che domani l'Italia si svegli meno omofoba? Non credo... Però, dai, apprezzo il gesto anche se so che è inutile e tanti applausi interiori a Robertochiamaloscemo.
Mi ascolto sta canzone tanto chiacchierata quanto bruttarella forte. Poraccio... Ma sai quanti ce ne stanno che di giorno fanno come te e la notte sono i primi a prenderlo al culo? E vabbè... Manco mi ci spreco più di tanto. Che idiota Grillini! Che checca isterica. Si è bruciato un'ottima occasione in cui poteva dire qualcosa di intelligente.
E dopo aver visto le vecchie bacucche dell'Ariston ballare sulle note di Katy Perry che regala un accenno di Queen nonostante la febbre, posso anche andare a dormire in pace.

3 commenti:

Damiani ha detto...

Katy Perry da ovazione.

Vera professionista. Benigni immenso.

MarcoScarto mi auguro si ritiri negli anfratti più reconditi della Sardegna centrale per non tornare mai più...

Fabietto ha detto...

Secondo me Patty Pravo ci lascia le PENNE a Sanremo.

Secondo me Povia poteva (quasi) riuscire a dire un concetto serio, se non l'avesse messa in questi termini assurdi (STO'MBECILLE).

Secondo me Iva Zanicchi ha cantato l'unica canzone orecchiabile di tutto il festival peccato per i contenuti ancora TROPPO TABU' per il nostro Bel Paese. No Comment.

Secondo me Masini vince Sanremo perchèmipiacetantissimociòchedicenellasuacanzone.

Secondo me con Marco Carta ci possiamo fare un bel ORIGAMI.

Secondo me Mina è l'unica che ha veramente capito tutto della vita come cantante, a parte che non ha bisogno di farsi sentire a Sanremo per farsi ricordare.

Secondo me il vero SHOW MAN della trasmissione è Luca Laurenti, quell'altro non mi piace per niente.

Secondo me non si vedono abbastanza i fiori ma DICONO che ce ne siano molti, anche attorno al palco.

Secondo me Arisa è MERAVIGLIOSA ed è proprio GIUSTISSIMISSIMO che "Sincerità" abbia vinto come nuova proposta (ma avete visto come si è commossa??? CHECCARINAAAA!!!).

Secondo me il discorso VALLETTI è valido ma continuo ad arrabbiarmi a riguardo perchè sono convinto che dovrebbero scendere la scala un attimino MENO VESTITI.

Secondo me quest'anno Sanremo è più decente di quello passato, ma sono sicuro che per il prossimo festival (il sessantesimo...) Pippo Baudo è già che si studia il copione. Valletta? MIKE BONGIORNO!!!

Secondo me nessuno si è ACCORTO che Pupo è in gara... No... Non per l'altezza...

Fabietto ha detto...

Meno male che facciamo gli ORIGAMI!!! (E' stata una finale ANSIOGENA... con Povia che faceva sempre capolino... AAAAA!!!)